Pagine

lunedì 18 marzo 2013

CROSTATA CON RISO


Che dire !!! Sara' che in questo periodo ho un appetito pazzesco , sara' che ai dolci proprio non
resisto , sara' sara' .... ,  sta di fatto che questo dolce mi e' piaciuto da matti !!!!
Forse il gusto del riso cotto nel latte mi ha riportato ai sapori di quando ero piccolina , mia madre lo faceva spesso ! Comunque anche il profumo fa nostalgia .
Ed e' per questo che vi consiglio vivamente di farlo al piu' presto !! Merita veramente !!

Ing . per la pasta frolla

300 gr di farina
 la buccia grattugiata di mezzo limone
1 uovo , se serve eventualmente anche un tuorlo
150 gr di burro
150 gr di zucchero

Per il ripieno

70 gr di zucchero
100 gr di riso bianco
50 gr di mandorle pelate e tritate
20 gr di burro
400 ml di latte
2 uova
la buccia grattugiata di mezzo limone
1 bustina di vanillina


 Per preparare la frolla mettete la farina a fontana sul piano di lavoro , unite una presina di sale , la buccia grattugiata di mezzo limone , l'uovo intero , lo zucchero e il burro morbido a pezzetti. Impastate velocemente gli ingredienti con le mani e lavorare quel tanto che basta per formare una palla . Prima pero' tenete da parte un po' di pasta sbriciolata , il necessario per coprire poi la crostata . Se l'impasto risultasse troppo secco , bagnatelo con un po' di latte . Avvolgete quindi la palla in carta da forno e lasciatela in frigo assieme alle briciole per almeno un'ora .

Passato il tempo , infarinate il piano di lavoro e stendete la pasta , formate un disco in modo da poter coprire sia il fondo che i lati della vostra tortiera , gia' imburrata e infarinata .
Fate bollire il latte con la buccia grattugiata di mezzo limone e una presina di sale .
Aggiungete il riso e portate a fiamma bassa . Mescolate fino a che il latte non sara' asciutto , per circa 15 min . Spegnete e lasciate intiepidire. Trasferite il riso in una terrina e unite i tuorli d'uovo , lo zucchero , la vanillina e il burro . Amalgamate bene e aggiungete le mandorle tritate e gli albumi montati a neve .
Versate il composto sulla frolla , ripiegate il bordo e cospargete con le bricioline di pasta che avevate messo da parte .
Cuocere per 45 min . in forno preriscaldato a 170° .





                            Saluto con affetto tutte le persone che cosi' gentilmente mi seguono !!!




30 commenti:

  1. in effetti non l'ho mai assaggiata con il riso ma mi sembra proprio buona! quasi quasi la provo anche perchè il marito apprezzerebbe molto!! buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio tanto per la visita !!! A presto !!

    RispondiElimina
  3. Troppo buona!!! E' uno dei miei dolci preferiti, proverò questa tua versione...bacioni :)

    RispondiElimina
  4. Mi fa piacere vederti !!! Bacioni anche a te !!

    RispondiElimina
  5. Ho sempre avuto in progetto di fare la crostata col riso, che tra l'altro non ho mai assaggiato: questa tua versione mi tenta proprio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura , ti saluto tanto e ti ringrazio ancora per la tua gentilezza !!

      Elimina
  6. Buonissima! Sembra proprio bella soffice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela , mi fa piacere vederti !!! Grazie !!! Baci !!

      Elimina
  7. amo le tue ricette
    ti seguo, passa a trovarmi se ti va

    http://muchoney.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. è nella mia lista di ricetta da provare..ma rimando sempre!! Mi incuriosisce provare il riso in un dolce!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci Valentina !!! Anche per me era la prima volta !! Resterai sorpresa !! E' buonissima !! Baci !!

      Elimina
  9. Questo dolce mi attira moltissimo !Lo terrò presente!
    Nuova follower ti va di ricambiare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary !!! Arrivo subito !!!

      Elimina
  10. Ciao Cinzia :-)
    Questa torta è irresistibile..anche a me il sapore e il profumo dal riso cotto nel latte riporta indietro nel tempo..
    Complimenti anche per il tuo blog! Da oggi ti seguo anch'io con molto piacere!
    :-* la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo , sono subito da te !!!!

      Elimina
  11. Ciao Cinzia, il tuo blog è meraviglioso, questa crostata dev'essere troppo buona...così come tutte le tue stupende creazioni!! (ho visitato il tuo blog!)..grazie mille per essere passata da me e per esserti iscritta ai miei sostenitori!!
    Anch'io mi sono iscritta al tuo blog, e con molto piacere ti seguirò perchè mi piace tantissimo!! Complimenti!!
    Baci
    Rosy (di Non solo cucine isolane)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosy , sei veramente carina e gentile !!! Spero di restare sempre in contatto con te !!! Ti saluto con affetto !!

      Elimina
  12. Cinzia ma che meraviglia deve essere profumato e morbidissimo!!!! Ci credo che ti è piaciuto un sacco, lo proverò assolutamente! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ely , mi fa sempre piacere vederti !! Hai un viso dolce !!!

      Elimina
  13. Ciao carissima! :)
    Ti aspetta un premio sul mio blog... un abbraccio

    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  14. Ti ritrovo on line, risolti i problemi? nel blogroll però non c'è aggiornamento, forse col prossimo post...

    RispondiElimina
  15. Ciao Cinzia, lo so che ancora non ci conosciamo bene ma mi piaci tantissimo..ti ho riservato una sorpresa..passa quando puoi e lo scoprirai :-)
    la zia Consu

    RispondiElimina
  16. bellissimo il tuo blog:) non vedo l'ora di fare la tua ricetta:) ti seguo, fallo anche tu se ti va;)

    http://dolci5stelle.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che mi va , grazie arrivo subito !!

      Elimina
  17. Ciao Cinzia, grazie della tua visita. Mi iscrivo volentieri al tuo blog. Questa torta mi piace un sacco, ti rubo subito la ricetta, sono anni che non la mangio più. Complimenti.
    Baci Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentilissima Lisa !! Sono felice di vederti !! Baci !

      Elimina
  18. Ciao Cinzia, ti ho scoperta grazie a Consuelo. Mi piace il tuo blog e mi piace tantissimo il tuo dolce col riso. Anch'io cucino per hobby, specialmente quando ho voglia di qualcosa di particolare (non necessariamente di insolito). A presto

    RispondiElimina
  19. Grazie Andrea , benvenuto nel mio blog !!! Sei gentilissimo !!! A presto !!

    RispondiElimina